Prestiti cambializzati e cattivi pagatori

Quando ci si riferisce ai finanziamenti, e ancor di più quando si parla di prestiti cambializzati, può capitare di sentir parlare delle liste dei cosiddetti “cattivi pagatori”. Ma che cosa si intende con questa definizione?

Per spiegarlo proviamo a riportare un estratto della guida pubblicata dal portale di riferimento, www.prestiticambializzationline.com . Al fine di effettuare una buona valutazione di merito creditizio su una richiesta di prestito, le banche o gli istituti finanziari attingono a determinate informazioni circa il richiedente, rivolgendosi a delle banche dati che gestiscono una vasta mole di indicazioni sui debitori: si tratta dei SIC, i sistemi di informazione creditizia, all’interno dei quali vengono depositati i comportamenti dei consumatori nelle loro relazioni di credito e l’esposizione dei clienti nei confronti dei finanziamenti ricevuti. In questo modo l’ente erogatore sarà in grado di ottenere una visione obiettiva circa la capacità del richiedente di restituire l’importo ricevuto, valutando i rischi di un’eventuale insolvenza.

Di solito, dopo tre mesi di insoluto il sistema segnala il debitore come cattivo pagatore, anche se questo arco di tempo può variare a seconda dell’entità della rata non saldata o dell’ammontare totale del finanziamento. La permanenza di un nominativo all’interno del SIC è ugualmente variabile: in alcuni casi può raggiungere i 36 mesi, in altri può limitarsi ad un solo anno, in relazione alla gravità e all’entità dell’insolvenza. Gli istituti di credito sono tuttavia tenuti ad informare il contraente circa il trattamento delle informazioni ricevute dagli archivi del sistema, mentre qualsiasi contraente ha il diritto di accedervi per verificare una sua eventuale presenza nel database: in caso di dati incongruenti, i clienti hanno la possibilità di informare il SIC stesso o l’ente erogatore del prestito circa l’errata segnalazione, chiedendone una conseguente rettifica. Tra i SIC attivi nel nostro paese, il più autorevole è la Centrale Rischi Banca d’Italia, che è affiancata da altri consorzi e società che svolgono funzioni analoghe nel territorio nazionale.

Il sistema delle segnalazioni dei “cattivi pagatori” non deve essere sempre interpretato come una limitazione all’erogazione del credito. Sebbene alcune informazioni possano precludere l’accesso a mutui e finanziamenti. le banche possono utilizzare i dati degli archivi per modulare al meglio la concessione del prestito, adattandolo al profilo del richiedente e alle sue risorse, ed evitando così gravi episodi di insolvenza futura.

Al Rainbow Magicland con i bimbi

Il Rainbow Magicland è il più grande parco divertimenti di Roma, il terzo in Italia, situato a Valmontone a circa 45 km dalla capitale.

La sua caratteristica principale è il grande lago centrale, intorno al quale si dispongono tutte le ben 38 attrazioni, oltre ai negozi e alle numerose aree spettacoli.

Così come lo è la forte tematizzazione dell’intera struttura: dalle rovine Maya allo Steampunk, passando per castelli e strutture reali, il tutto collegato al tema principale del parco, la magia.

Il parco Rainbow Magicland si rivolge a tutti, adulti, bambini, scuole, aziende.
In particolare è possibile suddividere le attrazioni in: attrazioni per tutti, per bambini e quelle per i più coraggiosi.

Le attrazioni per bambini sono le seguenti: PlayGround, un colorato e divertente luogo di incontro, adatto ai bambini da 0 a 6 anni, con giochi sicuri ed affidabili.

Oppure la PopPalla un esilarante viaggio in mongolfiera, la classica attrazione per bambini; non può certamente mancare la giostra per eccellenza, molto amata dai bambini ovvero il treno, con percorsi tematici associati, queste sono solo alcune delle attrazioni per bambini.

Oltre alle attrazioni, non mancano i diversi spettacoli organizzati sia per adulti che per bambini; come l’Extreme Stunt Show in programma dal 25 marzo all’11 settembre; un grande evento in cui si esibiscono i migliori stuntman del mondo, una grande occasione di divertimento anche per i più piccoli, i quali ricorderanno a lungo le scene mozzafiato proprie dell’evento.
Oppure lo spettacolo che si svolge al piccolo teatro dal titolo Mia e la sferea di energia, in programma dal 25 marzo al 25 settembre, da non perdere.

Da non perdere per la gioia delle bambine il magico ed imperdibile show delle magiche fatine Winx, le quali si esibiranno al Piccolo Teatro con nuove canzoni e una una coreografia.
Il parco dispone anche di una vasta area pic-nic, ubicata vicino all’attrazione Yucatan, dove troverai comodi tavoli in legno per una capienza totale di circa 1000 posti, ideale per una gita fuori porta con tutta la famiglia dove poter conciliare l’utile e il dilettevole.

Per immortalare i tuoi momenti, il parco dispone di telecamere e fotocamere posizionate sulle principali attrazioni oltre a diversi punti in cui le foto vengono scattate in automatico.
Hai anche la possibilità di non portare con te l’ingombrante passeggino, infatti lo puoi tranquillamente affittare, per bambini fino ad un metro di altezza.

Il parco dispone anche di una catena di negozi dove puoi acquistare sevenir e oggetti vari per i piccoli; potrai trovare oggetti in stile medievale come armature, archi, scudi, spade e far rivivere ai bambini l’epoca leggendaria dei valorosi cavalieri; puoi trovare abbigliamento da bambino, articoli per la scuola, oltre a peluche e giocattoli vari.

Il parco Raimbow Magicland rappresenta una buona idea anche per feste di compleanno.

In definitiva il parco ha tutte le caratteristiche per trascorrere un divertente ed indimenticabile fine settimana con tutta la famiglia, immersi nel verde e nella natura, un’esperienza unica che ogni bambino prima o poi dovrà provare.

Il parco offre un’esperienza che si adatta più ai bambini che agli adulti. Sia le attrazioni, almeno 10, che agli spettacoli giornalieri, regaleranno ai vostri bambini un giorno indimenticabile.
Il prezzo del biglietto? 35 euro alla cassa e 26 se lo si acquista on line. Presso i B&B a Valmontone che propongono le offerte Magic Rainbow però, potrete acquistare un pacchetto formato da pernotto con colazione e biglietto Rainbow Magicland a partire da 45 euro.